Rubato uno zainetto con l’incasso in un’agenzia scommesse di Sulmona

Sulmona (Aq). Nello zainetto rubato c’era il ricavato delle scommesse dell’intera giornata di ieri dall’agenzia tra via del Cavallaro e via Lamaccio, su una strada privata parallela a viale della Repubblica, dietro la rimessa delle corriere Tua.

Presa al collo e minacce da parte deò ladro che così ha sottratto lo zainetto approfittando anche della confusione nell’agenzia aperta da qualche anno, alla periferia della città. Il gestore del centro ha l’abitudine, dicono, di mettere i soldi nello zaino. L’uomo, incappucciato e disarmato, è entrato nel locale video sorvegliato anche all’interno. All’esterno non era buio, ma la luce fioca delle luminarie attrezzate per Natale potrebbe non essere sufficiente ad identificare l’incappucciato. In tutta fretta, il ladro si è spostato avanti, affiancando il bancone dell’esercizio, e spintonando un ragazzo si è recato verso l’uomo alla cassa, lo avrebbe minacciato e preso al collo, sottraendogli lo zaino mentre in agenzia c’era molta confusione con alcuni clienti che giocavano e altri che scommettevano. Il tutto è accaduto in pochi secondi, a fine giornata. Il ladro ha fatto perdere le sue tracce,  allontanandosi dal posto immediatamente. L’impianto di video sorveglianza esterno può essere d’aiuto, il furto è stato denunciato ai carabinieri.