Il Sindaco con i Capelli a Caschetto..

Sulmona  (Aq). È un taglio classico che coniuga l’eleganza alla praticità della donna moderna. In molti condividono la scelta appena annunciata dalla sindaca, Annamaria Casini, di rimanere ..fedele al caschetto. Look interessante e provocante che anche dall’esercito ammirano e salutano con piacere.

Se realizzato ad arte, il caschetto richiede poca manutenzione dato che viene modellato in base alla forma della testa e non va nemmeno poi tanto lucidato, a differenza della collana di perline. Ideale per tenere testa ad altri ridimensionamenti e per tenere a bada le paventate chiusure del tribunale di Sulmona, del Punto nascita e il sospettato ridimensionamento dell’ospedale di viale Mazzini, il caschetto protegge dal mal di testa e dalle freddure opposte. É intramontabile ed è un taglio fresco e leggero che consente di attraversare indenne il deserto industriale del Sahara peligno. Per le vertenze ambientali è consigliato, in aggiunta, uno spray al peperoncino o magari all’aglio rosso di Campo di Fano, più efficace per scacciare i vampiri e soprattutto in caso di mobilitazioni ambientaliste contro la multinazionale del gas. Efficacissimo il caschetto anche per le divisioni che lasciano alle spalle il futuro della città. Cialente docet così la scelta del sindaco non sarà mai fuori moda, fuori luogo e fuori tempo massimo.

mariatrozzi77@gmail.com

1 commento su “Il Sindaco con i Capelli a Caschetto..”

I commenti sono chiusi.