Archivi tag: valle peligna

Maltempo. Contro Burian schierato, in prima linea, il Gatto delle Nevi

(Satira) Spazzaneve, spartineve, spargisale, spartitraffico, anti gelo, anti neve e mezzi anti tutto che tra ruspe e rospi, catene, lame e lamette corredate di ordinanze sindacali dell’ultimo secondo e campagne elettorali dell’ultima ora non si fa mancare il parco macchine dell’entroterra abruzzese con dotazioni tra le più variegate e girevoli. Continua a leggere Maltempo. Contro Burian schierato, in prima linea, il Gatto delle Nevi

Fake new: Prima Candidata Piddì. Le avventure di PSiuperman: Seconda puntata

(Satira) Voci di corridoio, nel primo pomeriggio, davano per candidata alle Politiche del 4 marzo, all’uninominale in quota Pd per la Camera dei deputati, una  consigliera comunale di Sulmona.

Aggiornamento Continua a leggere Fake new: Prima Candidata Piddì. Le avventure di PSiuperman: Seconda puntata

Autorizzata la Centrale di spinta Snam. Casini ricorre al Tar con il professor Celotto

Sulmona (Aq). Per l’autorizzazione della centrale di spinta del metano il primo cittadino sulmonese ha rassegnato le dimissioni, entro il 16 gennaio dovrà decidere se rimanere o lasciare la ridente cittadina Peligna in balia della Snam e dell’immondizia.

Leggi anche su Report-age.com Continua a leggere Autorizzata la Centrale di spinta Snam. Casini ricorre al Tar con il professor Celotto

Equivoci casalinghi per l’Unità Operativa Complessa

Sulmona (Aq). Non si tratta di una nuova batteria di pentole Made in China ovvero Made in Corea considerata la provenienza dei presidi sanitari tipo ..ago a farfalla, adattatori, provette e cateteri. Le novità interessano altri campi d’azione, la Uoc esattamente e non Wok, ossia l’Unità Operativa Complessa di Anestesia e Rianimazione. Continua a leggere Equivoci casalinghi per l’Unità Operativa Complessa

Fermata Santa Rufina: Arrestato un suo conoscente, un certo Italo

Sulmona (Aq). Il rischio è che la vecchia stazione del capoluogo Peligno sia tagliata fuori dal circuito regionale del trasporto su rotaia soprattutto con la bretella ferroviaria in corso d’opera. Continua a leggere Fermata Santa Rufina: Arrestato un suo conoscente, un certo Italo

Sulmona, Primo Nato 2018 il Nome non è Rinaldo, il Manager Asl Risentito

Tre chili ed otto, il suo nome è Giancarlo e con lui, ieri, il conto delle nascite è partito al Santissima Annunziata di Sulmona ospedale sotto certi aspetti ridimensionato e dove nei reparti di ginecologia, pediatria e ostetricia si punta ai 500 parti l’anno per salvare il salvabile del presidio neonatale. Lo scorso anno nel nosocomio di viale Mazzini si è arrivati a quota 259 per le nascite. Il conto è partito dal piccolo Giancarlo, nato alle ore 14 in punto, mentre il manager Rinaldo Tordera smentisce le indiscrezioni trapelate questi giorni e le voci  che danno per spacciato il Punto Nascita Peligno, sulle carte già chiuso. Si opera in segreto?   Continua a leggere Sulmona, Primo Nato 2018 il Nome non è Rinaldo, il Manager Asl Risentito

Nuove ambulanze, arriva quella Neonatale e trema il Punto nascita Peligno.

L’Aquila. Punto nascita ancora più in bilico con l’arrivo delle nuove autoambulanze ? Un mezzo è  per i socvorsi alle neo mamme delle 7 nuove, assegnate  alla provincia, tutte a tecnologia di autosanificazione. Arrivano per l’Azienda sanitaria licale 1 L’Aquila, Sulmona, Avezzano. 

Di queste, 2 andranno al capoluogo aquilano, se ne aggiunge un’altra per l’emergenza neonatale, le altre ad Avezzano, Sulmona e Castel di Sangro, rafforzando così la rete di emergenza – urgenza come programmato dall’assessore alla Sanità Silvio Paolucci. “Quello delle nuove ambulanze è un importante progetto che ho curato assieme all’assessore Paolucci e al direttore Rinaldo Tordera, che ringrazio entrambi per la costante disponibilità” sottolinea il consigliere regionale Pierpaolo Pietrucci. 

Don Fusco eletto Vescovo della diocesi Sulmona Valva

Sulmona (Aq). “Con infinita gioia e con immensa gratitudine al Signore – il presidente del consiglio comunale di Sulmona accoglie – anche a nome di tutto il consiglio comunale della città di Sulmona, la nomina di don Michele Fusco a Vescovo della nostra diocesi di Valva e Sulmona”. La nomina del vescovo riempie il vuoto lasciato da Monsignor Angelo Spina, chiamato alla guida dell’arcidiocesi di Ancona. “Porgo i più sentiti auguri di buon lavoro al nostro nuovo Vescovo per l’alto incarico pastorale che lo attende nella nostra terra ed  un calorosissimo benvenuto nella nostra comunità – conclude Di Marzio – L’augurio di una felice e tranquilla permanenza, unitamente ai sensi di una filiale devozione, è quanto si può riservare al nuovo Pastore”.

Dall’ufficio di gabinetto del sindaco 

“A nome dell’amministrazione comunale e della Città saluto il nuovo Vescovo della Diocesi di Sulmona Valva, don Michele Fusco, la cui nomina, annunciata oggi dall’amministratore diocesano mons. Aladino De Iuliis, era attesa dall’intera cittadinanza con trepidazione. E’ per noi motivo di gioia, un segnale di speranza e l’inizio di un nuovo cammino.  La nostra comunità ha necessità di ritrovarsi in sentimenti di fratellanza e di coesione sociale, per superare conflitti e divisioni che purtroppo caratterizzano questa difficile fase storica della società.  Nel formulare le più sentite congratulazioni per l’importante incarico che andrà a ricoprire, auguro al nuovo Vescovo buon lavoro, con l’auspicio di poter avviare un proficuo rapporto di collaborazione e di condivisione, ognuno nei rispettivi ambiti, nell’interesse esclusivo della collettività” dichiara il Sindaco di Sulmona Annamaria Casini. 

Dalla sede sulmonese di Forza Italia

Con grande piacere apprendiamo la notizia della nomina del nuovo vescovo di Sulmona-Valva Don Andrea Fusco. Questa novità ci tranquillizza sia sul mantenimento della diocesi come importante presidio per il nostro territorio, sia ci dà speranza per il futuro della Valle in quanto tutte le istituzioni, anche quelle religione, sono chiamate a dare un contributo per migliorare l’avvenire dei giovani e di quanti vivono momenti di difficoltà.
Al nuovo vescovo diamo il benvenuto e l’augurio di un buon apostolato in Sulmona-Valva.

mariatrozzi77@gmail.com

Finalmente la richiesta di Stato di emergenza per calamità naturale per l’incendio del monte Morrone

Sulmona (Aq). É stata deliberata questa sera dalla giunta comunale la richiesta per ottenere il riconoscimento dello stato di emergenza per calamità naturale, affinché la Regione presenti l’istanza alla presidenza del nonsiglio dei ministri, alla luce dell’ eccezionale gravità dell’incendio che ha colpito in questi giorni Sulmona e il territorio. 

Continua a leggere Finalmente la richiesta di Stato di emergenza per calamità naturale per l’incendio del monte Morrone